DOZZA, trattino d’unione fra Emilia e Romagna



dsc_0253

La felice intuizione dell’amministrazione comunale, nata nei primi anni ‘60 del secolo scorso, ha trasformato l’antico borgo medievale di Dozza in un’affascinante galleria d’arte a cielo aperto di grande e meritato interesse turistico.

Ogni due anni, durante la Biennale del Muro Dipinto, artisti di fama nazionale e internazionale valorizzano, con la propria visione creativa, porzioni di muri abitativi che la cittadinanza mette orgogliosamente a loro disposizione.

Lungo i due corsi principali del centro storico si alternano opere di diverse ispirazioni: dalle iniziali raffigurazioni della vita contadina dei primi anni alle scene di impegno politico degli anni successivi, dall’arte figurativa e impressionistica a quella più astratta e visionaria, da quella fumettistica a quella di genere fantastico.

Varie le tecniche pittoriche: affresco, acrilico, incisione, vetro. Oltre 200 le firme di altissimo pregio che arricchiscono, da oltre mezzo secolo, il patrimonio artistico e culturale di un piccolo comune che ha saputo riqualificarsi in modo tanto virtuoso quanto esemplare.

 

Imperdibile anche la visita alla Rocca sforzesca e alle sue esposizioni di valore storico, artistico, antropologico e gastronomico. Dipinti, arredi, arte moderna, armi, oggetti della civiltà contadina, oltre 150 bozzetti delle opere riprodotte sui muri del borgo in occasione delle diverse biennali e un ampio contributo video-fotografico relativo all’evento periodico. La Rocca ospita anche l’importante Enoteca Regionale Emilia-Romagna con la sua ricca varietà di vini prodotti nell’intera regione (circa 1000 etichette) a cui si affiancano aceti balsamici e diversi distillati.

dsc_0260

La Rocca sforzesca di Dozza

 

Stefania Ferrini

 


Link esterni:

La storia del Muro Dipinto di Dozza

Enoteca Regionale Emilia-Romagna

 

Categorie:Bologna e Provincia, Provincia di BolognaTag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: